Nell’incontro di oggi a Torino con l’Azienda, per la categoria dei Professional e per i Quadri, è stato raggiunto un traguardo storico: dopo oltre vent’anni il “Sabato Capi” verrà rivisto in senso migliorativo. Non si sanno ancora le modalità e i contenuti, ma abbiamo avuto conferma che ci saranno modifiche sostanziali.

Un successo raggiunto grazie alle RSA e alla Segreteria dell’AQCF-Rappresentanza che hanno saputo confrontarsi con l’Azienda ottenendo questo importante riconoscimento.