CNH Industrial Lecce, uno stabilimento che sarà pronto ad accogliere e affrontare in maniera competitiva le sfide presenti e future, per poter diventare sempre più centrale nelle dinamiche di produzione della propria area geografica di riferimento.

Sono questi i presupporti su cui oggi si sono incontrati i responsabili delle risorse umane, la direzione e le organizzazioni sindacali dello stabilimento CNH Industrial di Lecce, dopo un’attenta valutazione delle potenzialità che il plant può offrire, a seguito della visita effettuata dal management aziendale.

L’audit si è focalizzato sulle caratteristiche di eccellenza che possono essere espresse, sia nel sistema di gestione sia in quello di lavorazione, connesse a una politica di mantenimento sul lavoro fatto in questi giorni e mirato soprattutto a mettere in risalto una strategia di possibile espansione.

Oltre ai numerosi punti di forza sono stati valutati anche alcuni punti di criticità da portare a miglioramento per poter sostenere le varie efficienze ottenute in maniera sistemica e costante nel tempo.

L’esito positivo della visita incoraggia tutte le maestranze sia manufacturing che engineering – per la prima volta unite tutte in un’unica strategia comune – a mantenere alta l’attenzione professionale di ognuno verso future opportunità. Tutte le organizzazioni sindacali firmatarie, in qualità di portavoce dei lavoratori, esprimono soddisfazione sul risultato avuto per le sfide future.

CONDIVIDI